ALECOSA, tecnologia con mezzi propri
Grazie alla sua esperienza tecnologica è capace di risolvere qualsiasi nuova sfida che gli richieda il mercato.
ALECOSA è cresciuta grazie ai suoi continui progetti di R+S per l’ottenimento di nuovi prodotti, e processi e in tal modo poter risolvere tutte quelle sollecitazioni industriali presenti sul mercato. I fili di leghe binarie rame/zinco non hanno un consumo tale da garantire che i fornitori abituali di tecnologia siano sufficientemente interessati a sviluppare nuove tecniche.
R + S
ALECOSA ha sviluppato nel corso degli anni vari progetti di R+S per ottimizzare i suoi processi produttivi, fabbricare nuovi prodotti e migliorare continuamente la qualità dei suoi fili. Già dal 1996 sono stati intrapresi vari progetti per ottimizzare i due processi più rilevanti del ciclo produttivo: la colata continua e la ricristalizzazione continua. Frutto di questi progetti è l’unità produttiva inaugurata nel 2005, che consente ad ALECOSA di situarsi all’avanguardia nella produzione di fili in leghe binarie di rame e zinco.
Colata continua
Nel 1967, ALECOSA è stata pioniera nell’introduzione del sistema della colata continua per l’ottone, quando la tendenza del mercato in quel momento era di produrre questo materiale con il sistema d’estrusione. ALECOSA si è impegnata in solitario a sviluppare la colata continua per ottenere un filo di una qualità migliore e più omogenea, e ciò in modo speciale per le leghe con un contenuto in rame inferiore al 64%, al fine di poter offrire ai suoi clienti un filo di grande qualità ad un prezzo più competitivo.
Logistica inversa
ALECOSA ha affrontato con decisione la sfida di produrre in modo ecoefficiente, cosciente dell’importanza della conservazione dell’Ambiente, ed ha adeguato i suoi processi produttivi eliminando qualsiasi emissione nell’atmosfera, minimizzando il consumo dell’acqua e dell’energia e riducendo a zero i residui della produzione. Per completare la sua scelta di una produzione sostenibile, ALECOSA si impegna a recuperare i residui ed i sottoprodotti prodotti dai suoi clienti, integrandoli nuovamente nel processo di produzione del filo, e chiudendo in tal modo il ciclo produttivo.
Trafilato e fili ricoperti
Grazie all’applicazione delle più moderne tecnologie nell’ambito della trafilatura, ALECOSA è in grado di soddisfare le massime esigenze a livello di qualità della superficie del filo, consentendo di garantire dei parametri di rugosità Rmax 5 micra e Rz 2.5 micra. Dedicandosi esclusivamente all’ottone, è in grado di produrre un manufatto su misura per ogni cliente, rispettando le loro specifiche tecniche ed i loro requisiti speciali. La nuova sezione di fili ricoperti è in grado di soddisfare qualsiasi nuova richiesta industriale, adempiendo i più rigidi controlli di qualità ed incorporando i sistemi produttivi più avanzati.
Dimensione della grana e ricristallizzazione
Cosciente dell’importanza dell’idoneità della dimensione della grano per ottenere un prodotto d’alto rendimento produttivo, ALECOSA ha concentrato gran parte dei suoi sforzi sullo studio dei parametri e le variabili che intervengono nella ricristillazzazione. L’omogeneità della dimensione del grano dei suoi fili consente il loro uso in applicazioni in cui sono sottoposti a massime deformazioni.
Applicazioni del prodotto
Grazie alla loro buona resistenza alla corrosione, le loro buone proprietà meccaniche ed il loro buon comportamento a freddo, i fili dell’ALECOSA sono usati per una gran varietà di prodotti: da qualsiasi applicazione per stampaggio a freddo sino ad applicazioni nell’industria elettronica. Il dipartimento tecnico è sempre a disposizione dei clienti e collabora attivamente con loro assistendoli a migliorare i loro prodotti ed i loro processi, cercando di dar sempre una risposta alle nuove esigenze del mercato.